Mantenere l’abbronzatura? Scopri come.

Al rientro dalle vacanze o alla fine dell’estate vorremmo che la nostra pelle continuasse ad avere la tintarella che ci siamo conquistati durante la bella stagione.

Niente paura, con astuzia e qualche accorgimento potremmo mantenere un colorito luminoso e bronze molto più a lungo.

Prima di tutto una dieta attenta che favorisca alimenti che contengono betacarotene, efficace per contrastare l’azione ossidante dei raggi ultravioletti.

Per chi non lo sapesse, il betacarotene è presente all’interno di frutti e ortaggi di colore giallo e arancione, quindi carote, pesche, melone, albicocche, ma anche pomodori, anguria e ciliegie. Preferire anche cibi ricchi di vitamina C, come fragole, kiwi, agrumi e verdure, aumenta le difese naturali della pelle, proteggendo i capillari e regolando la produzione di melanina.

E’ fondamentale idratare la pelle con una crema molto nutriente in modo da riparare l’epidermide dalla secchezza prodotta a livello più profondo dai raggi ultravioletti. Vi consiglio la crema corpo latte di mandorla Veressenze, nutritiva con aloe vera e olio di oliva. Naturalmente non dimenticare di utilizzare anche il bagnodoccia idratante Veressenze. Prima di idratare fare uno scrub, aumenta l’efficacia dell’idratazione.

Non è vero che l’esfoliazione porti via la tintarella, anzi al contrario, in quanto la melanina si forma in profondità. Lo scrub ha il merito di rimuovere cellule morte e impurità contrastando l’opacità del colorito, riportando in superficie un colorito luminoso e naturale. Importante fare tutto con delicatezza.

Quale scrub utilizzare?

Lo scrub salino drenante Veressenze, ecobio, unisce i benefici dell’esfoliazione ad una forte azione drenante grazie ai suoi numerosi principi attivi come olio di argan bio, vite rossa, estratto d’iperico, estratto di fucus, olio essenziale di limone, rosmarino e timo.
L’azione esfoliante dei microgranuli salini e degli estratti di limone rimuove a fondo le impurità e le cellule non più attive, stimola la circolazione in superficie lasciando la pelle splendente, setosa e levigata. L’azione drenante aiuta ad eliminare i liquidi in eccesso, contrasta i ristagni adiposi e favorisce l’ossigenazione della pelle rendendola morbida, liscia e compatta.
Dopo lo scrub, la pelle riacquista la sua naturale luminosità ed è pronta a ricevere la crema corpo idratante e nutriente.

Pochi accorgimenti per essere sempre belle al naturale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *